PKP Scholarly Publishing Conference 2011

Si è tenuta a Berlino, dal 26 al 28 settembre 2011, l’annuale PKP Scholarly Publishing Conference, il convegno del Public Knowledge Project dedicato all’editoria scientifica.
Ho partecipato con “Change is glacially slow (but it happens): challenges and opportunities for the HSS“, una presentazione preparata in insieme a Paola Galimberti dedicata all’analisi della diffusione dell’editoria OA in Italia.
La conferenza era decisamente internazionale, con partecipanti dall’Europa, Stati Uniti e Canada (il PKP è canadese) e America Latina, con una grossa presenza di partecipanti.
La presentazione è, come sempre, disponibile su E-LIS: http://eprints.rclis.org/handle/10760/16159

2 Comments

  • Ma non ci credo, eravamo a Berlino negli stessi giorni! Io partecipavo con la mia classe di master alla TPDL 2011 (Theory and Practice of Digital Libraries). Ma tu pensa ad averlo saputo 🙂
    Leggerò il vostro contributo. La conferenza, in genere, come l'hai trovata?
    La TPDL a cui ho partecipato io era bella per la partecipazione internazionale, ma un po' confusa per quanto riguarda gli interventi, molti dei quali davvero di poco conto.

  • Come è piccolo il mondo, è proprio il caso di dirlo!
    Abbastanza grande da non incontrarci per caso a Berlino però (o magari si, in fondo non credo che ti riconoscerei per strada 😉

    Il mio commento sulla conferenza è un po' la fotocopia del tuo: fa sempre effetto partecipare a un convegno internazionale, le persone che incontri sono in grandissima parte simpatiche e interessanti. La conferenza, dal punto di vista dei contenuti, era invece un po' al disotto delle mie (altissime, a dire il vero) aspettative.

    Molto contento di esserci stato comunque, anche solo per la meraviglia provata a girare nei corridoi dell'Università e a vedere la meravigliosa biblioteca di filologia…

I commenti sono chiusi